tu sei qui: Saluti

News

Al via l'edizione del Gusta Minori 2019

Dettagli...

Con la Medaglia del Presidente della
Repubblica e con il patrocinio ed il
contributo di:

  • Presidenza del Consiglio dei Ministrii
  • Ministero per le Politiche agricole alimentari e forestali
  • Ministero per lo Sviluppo Economico
  • Ministero del Turismo
  • Ministero per i Beni e le Attività Culturali
  • Enit / Agenzia Nazionale per il Turismo
  • Regione Campania - Presidenza della Giunta Regionale
  • Regione Campania - Assessorato al Turismo
  • Regione Campania - Assessorato all'Agricoltura
  • Consiglio Regionale della Campania
  • Provincia di Salerno - Presidenza della Giunta Provinciale
  • Provincia di Salerno - Assessorato all'Agricoltura
  • Comune di Minori
  • Pro Loco di Minori
  • Con la collaborazione delle Associazioni Locali

Saluti

Regione Campania

Con una novità intrigante, suggestiva e tutta da scoprire in questo finale d'estate, "Gusta Minori" taglia il nastro della 23esima edizione che non è un traguardo né un punto di arrivo. Con una sorta di provocazione ragionata, l'amministrazione comunale ha voluto connotare l'evento di fine agosto come un passaggio volante, una staffetta che senza far perdere la tradizione, vuole di fatto aprire la stagione successiva, quella della "collezione autunno-inverno" delle iniziative della splendida località costiera e dell'intera costa amalfitana. Può sorprendere quindi ma fino a un certo punto il titolo di quest'anno della manifestazione, dedicata al Natale ma in piena estate. Da ventitrè anni, l'estate in Costa d'Amalfi trova nel gioiello di Minori un prestigioso appuntamento internazionale, che coniuga dal 29 al 31 agosto, la bellezza dei luoghi, la storia, la tradizione, la cultura e lo spettacolo. Quindi l'accoglienza e le eccellenze. Con una novità interessante: un invito al turismo estivo a darsi appuntamento a breve, agli eventi del Natale, cioè celebrare la nuova parola d'ordine: destagionalizzare i flussi di visitatori e fruitori della splendida costa amalfitana, cui la Regione Campania ha destinato una grande attenzione, come all'intero litorale della Campania, da quello flegreo-domitio fino al Cilento. Garantire la balneazione e acque finalmente pulite sull'intera costa della Campania è stata ed è una priorità. Così come sono indispensabili gli interventi che abbiamo previsto per favorire la mobilità e quelli in difesa di un ambiente che diventa tutt'uno con le proprie tradizioni, i propri scenari da favola, la cura degli ospiti, i propri prodotti, la buona cucina.

"Gusta Minori" conferma rinnovandosi la propria identità e quella del territorio: arte, cultura e spettacolo ci accompagneranno in un viaggio stavolta addirittura più ungo e suggestivo. Tra paesaggio, cultura, memoria. Spettacoli, arte, cucina. Guardando al Natale e alla prossima, imminente stagione turistica che è dietro l'angolo.

Vincenzo De Luca 
Presidente Regione Campania 

 

Comune di Minori

Al via la 23ma edizione della kermesse Gusta Minori 2019, caratterizzata da eventi e spettacoli di vario genere, per animare le tre serate estive cittadine con musica, rappresentazioni teatrali, danza, arte, cultura, enogastronomia, tradizione e molto altro ancora. Una produzione espressa da risorse umane del territorio locale e regionale, con varie performances ed esibizioni che mettono in bella mostra talento e creatività in alcuni degli spazi più affascinanti del nostro centro storico. L'appuntamento che partirà il 29 agosto, rientra in un programma più ampio che conferma un percorso di qualità, intrapreso negli anni da questa amministrazione, che si distingue per l'eterogeneità delle proposte e per l'ampia fruibilità degli spettacoli, selezionati per la loro attrattività, sia per i cittadini che per i turisti, e per la loro capacità di abbracciare vari aspetti, da quelli più ricreativi a quelli più intrinsecamente culturali.

Il prodotto "Minori città del gusto", che proponiamo annualmente, si avvale e si fregia di eventi e di diverse modalità di fruizione delle risorse.

La nostra creazione mira ad essere partecipata ed inclusiva di tutte le realtà locali e delle singole associazioni che operano sul territorio.

Il nostro impegno rimane con grandi sforzi quello di facilitare, coadiuvare ed aggregare progetti nati da istanze comuni e partecipate.

Il risultato finale è quello di regalare, ai tanti visitatori ed ospiti, una esperienza singolare, completa, che rimanga impressa nella memoria.

Andrea Reale 
Sindaco di Minori