tu sei qui: Il Gusta Minori

News

Al via l'edizione del Gusta Minori 2016

Gli anniversari hanno una loro funzione importante, soprattutto se investono una intera comunità. E Minori, quest'anno, di anniversari ne ricorda due: i 50 anni della Pro-Loco ed i 20 anni del Gustaminori. Entrambi gli eventi ci consentono di fare un bilancio consuntivo sul nostro vissuto storico, dell'ultimo...

Dettagli...

Con la Medaglia del Presidente della
Repubblica e con il patrocinio ed il
contributo di:

  • Presidenza del Consiglio dei Ministrii
  • Ministero per le Politiche agricole alimentari e forestali
  • Ministero per lo Sviluppo Economico
  • Ministero del Turismo
  • Ministero per i Beni e le Attività Culturali
  • Enit / Agenzia Nazionale per il Turismo
  • Regione Campania - Presidenza della Giunta Regionale
  • Regione Campania - Assessorato al Turismo
  • Regione Campania - Assessorato all'Agricoltura
  • Consiglio Regionale della Campania
  • Provincia di Salerno - Presidenza della Giunta Provinciale
  • Provincia di Salerno - Assessorato all'Agricoltura
  • Comune di Minori
  • Pro Loco di Minori
  • Con la collaborazione delle Associazioni Locali

Il Gusta Minori

Posta al centro della Costa d'Amalfi e nota già ai Romani, Minori, l'antica Rheginna Minor è stata luogo di riposo e di otium, come testimoniano i resti di una Villa Marittima risalente al I secolo d.C.

Negli ultimi anni, accanto alla dolcezza del clima, alla serenità del paesaggio, alla forza evocativa dei monumenti, alla tradizionale ospitalità, Minori è balzata, agli onori della cronaca, grazie ad un evento culturale - gastronomico - spettacolare che fa rivivere, per un'intera settimana, le sue tradizioni e recupera i vecchi sapori, alla riscoperta e valorizzazione degli straordinari "giacimenti gastronomici" del suo territorio e della intera Costiera. E' il Gusta Minori, un melange di arte, cultura, spettacolo e gastronomia di qualità, di promozione delle tipicità locali e di produzione di spettacoli, con musiche e testi originali.

Sulla spinta dei numerosi consensi e dei successi conquistati nel corso degli anni, il Gusta Minori rappresenta la perfetta combinazione tra spettacolo e degustazione di appetitosi prodotti tipici, tra estro creativo e storia delle nostre origini, supportato dagli Enti che dall'inizio hanno creduto e sostenuto il progetto: la Regione Campania, la Provincia di Salerno, la Camera di Commercio, il Comune di Minori e la Comunità Montana Penisola Amalfitana. Inoltre, la Gusta Minori Corporation, organizzatrice della kermesse, negli anni ha stretto collaborazioni importanti con la Fondazione Carnevale di Putignano, il Consorzio Gragnano Città della Pasta, l'Associazione Nazionale Città del Castagno, il Giffoni Film Festival.

Nella "città del gusto", come si è autoproclamata la cittadina costiera in un Consiglio comunale pubblico e solenne il 9 giugno 2002, alla presenza del Premio Nobel Dereck Walcott, che in quella sede fu anche proclamato cittadino onorario, tra arte, folklore, paesaggio, in un percorso di eventi culturali che fanno da filo conduttore in una vacanza ideale, l'ospite riesce a cibare la mente e gli occhi e a scoprire la buona tavola e il buon vino, coccolato da chi attribuisce solidi valori all'accoglienza, a mettere a proprio agio il turista e a stabilire con lui una vera comunicazione, sostanziale e non formale.

 

Fonte: TG1 del 4 settembre 2010 edizione ore 17,00 - servizio di Giacomo Grazioli